• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • Photogallery
  • Videogallery
  • Download
  • Link
  • Glossario
  • Il progetto

Cartografia geologica marina - 9

  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 

Il progetto di Cartografia geologica dei Mari italiani di ISPRA - il Mare Adriatico

Nell’ambito del Progetto CARG il Servizio Geologico d’Italia in collaborazione con l’Istituto di Scienze Marine del CNR - ISMAR di Bologna  ha avviato un progetto di cartografia geologica marina dell’Adriatico alla scala 1:250.000. Si tratta del primo progetto a scala di intero bacino e che può essere anche utilizzato per fini pratici quali  utilizzo del territorio, ricerca di risorse e definizione   dei rischi geologici e ambientali. Questo progetto ha consentito di realizzare 6 Fogli localizzati in Mare Adriatico e costituiti da carta superficiale, carta del sottofondo, note illustrative, database informatico e WEBGIS.

* carta superficiale in cui è rappresentata sinteticamente la distribuzione dei depositi superficiali. In essa sono riportati i depositi tardo-quaternari suddivisi in base alle fasi principali delle variazioni relative del livello del mare.

Carta superficiale del Foglo NK33-1/2 Ancona.

* carta del sottofondo in cui sono  rappresentate la base dei depositi pliocenico-quaternari e le Glossary Link strutture tettoniche che la interessano. La carta offre un quadro sintetico e omogeneo dell’assetto strutturale e stratigrafico e ha ricadute di interesse sia scientifico che applicativo.

Carta del sottofondo del Foglo NK33-1/2 Ancona.

*Note Illustrative

*Database informatico e WEBGIS- I prodotti cartografici , i dati utilizzati sono raccolti in un WEBGIS che contiene anche le carte di sintesi della distribuzione degli spessori dei vari tipi di depositi.

http://gismarblu.bo.ismar.cnr.it/CARTOGRAFIA_AD/